Johannes Brahms: Nell’incantesimo del variamento - serata pianistica con Philipp Kronbichler

27 luglio 2017, ore 20 - Hofburg di Bressanone
Ingresso libero
 
Philipp Kronbichler, pianista e compositore residente a Colonia, si esibisce nella Sala Imperiale della Hofburg di Bressanone con opere di Johannes Brahms (1833–1897) che tuttora affascinano il pubblico. All’inizio del concerto Philipp Kronbichler interpreterà delle ballate che Brahms compose all’età di 21 anni. Nella sua gioventù Brahms si dedicava inoltre alle variazioni. Kronbichler ha scelto per il suo programma le variazioni su un tema ungherese, su un tema originale di Brahms stesso e le variazioni su un tema di Händel. Il pianoforte a coda storico nel palazzo, un gran coda Bechstein del 1913, si presenta come un gioiello di leggerezza sonora che si adatta a quasi tutta la musica pianistica del XIX secolo.

Philipp Kronbichler è nato a St. Pölten nel 1980 e si è formato come pianista classico presso le Università della musica di Salisburgo, Vienna e Colonia sotto la guida di Anton Czjzek, Noel Flores e Klaus Oldemeyer. Ha vinto numerosi premi a diversi concorsi pianistici. Negli ultimi anni si è dedicato soprattutto alla musica cameristica, alla nouvelle musique e ha fondato il duo pianistico elaeis insieme alla pianista Jovita Zähl di Colonia. Dal 2008 Kronbichler è professore incaricato presso l’Università della musica di Colonia.

Philipp Kronbichler si è esibito sia in veste di pianista che di compositore a Vienna, Linz, Salisburgo, Colonia e New York: in tali occasioni ha suonato sia come solista che insieme ad orchestre (Wiener Kammerorchester, ORF Radio-Symphonieorchester e Bruckner-Orchester di Linz), ma anche come accompagnatore di Lieder e in duo pianistico.

Luogo: Hofburg di Bressanone; P.zza Palazzo Vescovile 2; 39042 Bressanone
T 0472 830505; info@hofburg.it; www.hofburg.it

Foto: Sonja Werner / hofburg.it

Indietro alla lista